News

L’Istituto di Cultura Cimbra propone cinque incontri culturali, che si terranno presso il Museo della Tradizione Cimbra di Roana (via Romeo Sartori, 20), con inizio alle ore 20:30:

  • Venerdì 23 luglio: “Venezia e la Reggenza dei Sette Comuni” – incontro con Danilo Lazzarini.

  • Venerdì 6 agosto: “La casa villereccia di A. Baragiola – Osservazioni finali” – presentazione del libro, a cura di Patrizio Paganin.

  • Mercoledì 11 agosto: “La natura continua a sorprenderci…” – incontro con Daniele Zovi.

  • Venerdì 20 agosto: “Singabar” – presentazione del nuovo CD musicale di Pierangelo Tamiozzo.

  • Martedì 24 agosto: “Nomi, luoghi e comunità” – presentazione del libro di Andrea Cunico.

In ottemperanza alle misure anti Covid-19, gli ingressi saranno a posti limitati e con obbligo di mascherina.

Scarica la locandinaDownload

Durante i mesi di luglio e agosto, il museo della Tradizione Cimbra di Roana sarà aperto dal giovedì alla domenica, dalle 16:00 alle 18:00.

La lunga tradizione dei calendari della Cassa Rurale e Artigiana di Roana, così cara a soci, clienti ed amici, viene continuata nel 2021 dalla Banca Alto Vicentino, in collaborazione con l’Istituto di Cultura Cimbra. Le pagine del calendario riportano panorami, primi piani della natura e della vita della nostra montagna, colti da alcuni dei più esperti fotografi dell’altopiano. È un mondo definito da Patrizio Rigoni, uno dei più apprezzati nostri naturalisti, come “un caleidoscopio di forme di vita e di ecosistemi in continua evoluzione”. Un mondo che è alla base della cultura e della storia dei Sette Comuni, ma anche della risorsa turistica dei nostri tempi.

Il calendario è anche un documento di lingua cimbra, che pur essendo conservata oggigiorno soltanto in alcune località, ha interessato in passato non solo l’altopiano, ma tutto l’alto vicentino. In lingua cimbra troviamo i nomi dei giorni, dei mesi, di alcune tradizioni, e per ogni mese un proverbio di straordinario valore linguistico, pieno di verità e di sapienza. Nel mese di febbraio leggiamo «‘Z hat gasnaibet an gantza nacht» (è nevicato tutta la notte), oppure nel mese di agosto «Khlòone un gròoze spiilnt» (piccoli e grandi giocano), e per il mese di settembre «Pezzor an hüttle bédar an palàtzen» (meglio una capanna che un palazzo).

Il 29 aprile 2021 si è riunita in videoconferenza l’assemblea dei soci dell’Istituto di Cultura Cimbra di Roana/Robaan, per adeguare lo statuto dell’Istituto a quanto previsto dalla riforma del Terzo Settore (Decreto legislativo 3 luglio 2017 n.117).
Durante l’assemblea è stato poi eletto il nuovo consiglio direttivo, composto da Sergio Bonato, Giancarlo Bortoli, Danillo Finco, Cesare Rebeschini, Lorenzo Rebeschini, Franco Rigoni Zurlo, Lauro Tondello, Giovanni Vescovi Vischofar e Maurizio Zovi, ed è stato istituito il comitato giovanile, formato da Matteo Casentini, Mattia Pivotto ed Ilaria Spagnolo. Successivamente, sabato 8 maggio, a Roana si è riunito il nuovo consiglio direttivo, che ha eletto alla presidenza il dott. Giancarlo Bortoli, storico dei Sette Comuni, ed alla vicepresidenza il prof. Sergio Bonato. 

In ottemperanza alle indicazioni del Governo Italiano e della Regione del Veneto, il Museo della tradizione cimbra di Roana rimane chiuso, nell’ottica di dare un contributo al contrasto al coronavirus. Resta inoltre sospeso il corso di lingua cimbra.

.

ISTITUTO DI CULTURA CIMBRA
“Agostino Dal Pozzo”

via Romeo Sartori, 20
36010 ROANA (Vicenza)
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

‘Z HAUS DAR ZIMBRISCHEN BIZZEKHOT
“Agustin Prunnar”

Romeo Sartori bèkh, 20
36010 ROBAAN (Viséntz)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Dopo l'accettazione si consiglia di ricaricare la pagina. Cookie Policy